Manifesta: l'azione femminile nella Tragedia greca

12.06.2016 06:29

Dal 06/05/2016 al 30/06/2016 - Siracusa

 

Manifesta: l'azione femminile nella tragedia greca

 

 

Mostra in cui i ragazzi raccontano il testo tragico attraverso l'arte grafica

 


Palazzo Greco, Sede INDA -  Sala degli Argonauti

dalle 9.00 alle 17.00

 

 

Il iceo artistico Antonello Gagini di Siracusa cura l’allestimento di una mostra di 40 elaborati del corso di grafica pubblicitaria realizzati durante l’anno scolastico 2015/2016 sul tema: “L’azione femminile nella tragedia greca”. Si tratta di una serie di manifesti di presunte rappresentazioni teatrali, aventi a tema Elettra, Alcesti e Fedra, con un’interessante interpretazione della tematica specifica e validissimi risultati estetici e visivi. A curare il progetto, con la supervisione della Fondazione Inda, la docente Angela Gallaro.
 
Il liceo artistico Gagini di Siracusa, già Istituto d’arte, fu il primo istituto, insieme al Regio Liceo Ginnasio di Siracusa (oggi liceo classico Gargallo) a partecipare nel 1914 alle attività dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico. Fu infatti il fondatore dell’Inda, il conte Mario Tommaso Gargallo che nel pensare la rinascita degli spettacoli classici al Teatro Greco di Siracusa, 2400 anni dopo la Polis, decise di coinvolgere le istituzioni scolastiche siracusane chiedendo ai professori ed agli allievi del Regio Liceo delle Arti e dell’industria (Istituto d’arte/Liceo Gagini) di lavorare alla costruzione delle scene.
Il patrimonio storico riguardante la preparazione della prima messa in scena dell’Agamennone commissionata al Regio Liceo delle Arti e dell’Industria, dal Conte Tommaso Gargallo e dal Comitato per le Rappresentazioni classiche nel 1914, insieme al patrimonio archivistico INDA rappresentano un unicum.
 
Nell’ambito di questa ricostruzione e dell’apertura alla conoscenza di un patrimonio artistico di pubblica proprietà, al fine di tracciare un percorso unitario tra la vita della Fondazione e le realtà intellettuali del territorio, la Fondazione Inda è ben lieta di accogliere presso Palazzo Greco la mostra realizzata dagli allievi del corso di grafica. Un connubio tra passato presente e futuro, che vede ancora una volta “l’attualizzazione del classico”.
Nella Sala degli Argonauti, oltre agli elaborati grafici degli studenti del liceo artistico, anche alcuni documenti dell’archivio della Fondazione Inda che raccontano la prima collaborazione tra l’Istituto nazionale del dramma antico e il liceo “Gagini”, nel 1914. La mostra degli studenti del liceo artistico rientra tra le numerose attività collaterali pensate dalla Fondazione Inda per la stagione 2016 e  testimonia ancora una volta il proficuo rapporto con le istituzioni scolastiche e il territorio.